Capodanno

Italia

Il rituale dei festeggiamenti per il passaggio dal vecchio al nuovo anno si ripete costantemente tutti gli anni nelle più svariate parti del mondo e viene celebrato nei modi più diversi. Nasce come rituale propiziatorio da cui ci si aspetta maggiore abbondanza e ricchezza per l'anno nuovo. A Capodanno si aspetta la mezzanotte per brindare e scambiarsi gli auguri per l'anno che entra.

C'è chi si riunisce con la famiglia e coglie l'occasione di festeggiare nell'atmosfera intima della propria casa e dei propri cari un giorno particolare dell'anno. C'è chi preferisce invece l'atmosfera più grandiosa e suggestiva di un grande cenone, occasione per conoscere nuove persone e creare nuove amicizie.

Negli ultimi anni si è sviluppata una nuova tendenza e si è diffusa rapidamente fra persone di tutte le età, ovvero l'idea di festeggiare il Capodanno fuori dalla realtà di tutti i giorni, in un posto da scoprire, in un'altra città, regione o paese. L'associazione fra i festeggiamenti di Capodanno e il viaggio costituisce un binomio naturale, visto che Capodanno è esso stesso un viaggio che conduce dal vecchio al nuovo anno. Le mete ricercate per Capodanno sono molte varie.

Fra le mete classiche ci sono le capitali europee, tra cui Vienna, Londra, Parigi e Budapest, alle quali si è aggiunta da poco la richiestissima meta del Mar Rosso. Ma le possibilità sono tantissime e il deprezzamento del dollaro rispetto all'euro ha aperto nuovamente le porte agli Stati Uniti, al continente Asiatico e perchè no, anche la strada che porta alle lontana Australia e alla Nuova Zelanda.

[ Autore: Staff ] Pubblicato: 19/12/2003 Letto: 10823 volte