Natale e Capodanno in Piemonte

Piemonte

Grandi caroselli sciistici, mercatini, shopping e città d’arte . Il Piemonte è una delle regioni più ricche, variegate e visitate d’Italia in quanto offre ai turisti ed ai vacanzieri una vastissima gamma di possibilità in ogni stagione dell’anno.

L’inverno in Piemonte è sinonimo di neve, sci, relax e divertimento.
Le località sciistiche della regione sono numerosissime, tuttavia, i più celebri caroselli sciistici sono: Bardonecchia con 100 km di piste per lo sci alpino e 26 km per lo sci di fondo, Sauze d'Oulx con 97 km di piste per lo sci alpino e 6 km per lo sci nordico, Sestriere con 89 km di piste per lo sci alpino e 14 km per lo sci nordico, ed infine Alagna Valsesia con 28 km di piste per lo sci alpino e 21 km per lo sci nordico.

Anche i Mercatini di Natale sono caratteristici dell’inverno piemontese. Il Mercatino di Torino, in Piazza Borgo Dora (02/12 – 23/12) ospita oltre 140 espositori provenienti da tutto il mondo e 52 chalets in legno. Multi-Christmas si terrà, invece, il 21 e 22 dicembre a Pinerolo con prodotti artistici ed artigianali multietnici. La cittadina di Ornavasso, in provincia di Verbano Cusio Ossola, ospiterà ogni fine settimana di dicembre la “Vera Grotta di Babbo Natale” renne, animazioni e mercatini saranno visibili nell’Antica Cava di Marmo Rosa, sotto terra.
Dal primo dicembre al 6 gennaio 2014 la città di Rivoli si trasforma nel Villaggio di Babbo Natale, un vero e proprio villaggio nordico con casette in legno, una pista di pattinaggio su ghiaccio e l’immancabile Babbo Natale che riceve i bambini nella sua casa.

Per gli amanti dello shopping e per chi ama visitare le città d’arte in Piemonte c’è solo l’imbarazzo della scelta.
La meravigliosa Torino racchiude 2000 anni di storia, di opere architettoniche e di arte con i simboli della città: il Lingotto, le Porte Palatine, il quadrilatero romano, la Mole Antonelliana, il Duomo di San Giovanni con la Cappella della Sacra Sindone, i musei Egizio e del Cinema ed infine la vicina Reggia di Venaria, ovvero l’esempio più prestigioso tra le residenze dei Savoia, riconosciuta come Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Gli altri luoghi imperdibili della regione sono: il Museo del Castello di Rivoli; la Basilica di Sant’Andrea l’Arca di Vercelli; Alba con il suo centro storico medievale e le “cento torri”; Asti una città medievale e settecentesca con la sua splendida Cattedrale di Santa Maria Assunta; La Sacra di San Michele ad Avigliana; Villa Taranto a Verbania; Novara e le Basiliche di San Giuliano di San Gaudenzio; Casale Monferrato che ospita un bellissimo centro storico barocco; la cittadina di Cherasco racchiusa nelle mura settecentesche ed Acqui Terme nota per le cure termali, solo per citarne alcune.
Luoghi di inestimabile bellezza, adatti a soddisfare ogni tipo di esigenza, perfetti per trascorrere le vostre vacanze invernali e scenari unici dove festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

Last minute per Natale e Capodanno in Piemonte:
http://www.viagginrete-it.it/last-minute/categorialast15.asp

[ Autore: Ilaria Frapiccini ] Pubblicato: 17/12/2013 Letto: 3762 volte