Weekend alle terme

I migliori centri termali d’Italia. In coppia, con gli amici o con la propria famiglia, recarsi alle terme è senza dubbio il modo migliore per trascorrere i freddi weekend invernali in pieno relax.
In qualsiasi regione vi troviate o pensiate di recarvi certamente potrete usufruire di uno dei numerosi centri termali che punteggiano tutta la nostra penisola.
Da nord a sud ecco alcuni dei più belli d’Italia:

- Terme di Merano in Trentino Alto Adige
Situato a circa 20 km dal confine con l’Austria, questo moderno complesso termale, ospita 25 piscine e vasche per trattamenti benessere, una sauna classica, bagni di vapore, un sanarium, un caldarium con inalazioni idrominerali, una sauna finlandese esterna, idromassaggi, trattamenti per il viso, peeling, fanghi, solarium, cabina a infrarossi, idroterapia e depilazione.

- Acqui terme in Piemonte
Nei pressi delle Antiche Terme, risalenti al XV secolo, sorgono due stabilimenti termali: Regina e Nuove Terme.
Il primo offre un albergo con centro medico-estetico.
Il secondo comprende: piscine termali, beauty centre e solarium.

- Terme Euganee in Veneto
Abano Terme e Montegrotto Terme sono i due centri più importanti del comprensorio delle Terme Euganee, ovvero quelle situate a ridosso dei Colli Euganei, tra le province di Padova, Venezia e Bologna. Le acque termali di Abano e Montegrotto sono uniche al mondo per la loro ricchezza di sali minerali che le rende adatte alla balneoterapia, la fangoterapia, l’idrokinesiterapia e le cure inalatorie.

- Terme di Ischia in Campania
Grazie all’origine vulcanica delle sue acque Ischia rappresenta uno dei più frequentati centri termali del mondo con ben 29 bacini termali, 67 fumarole e 103 sorgenti. Qui si possono effettuare anche cure dermatologiche, per l’apparato motorio, terapie inalatorie ed irrigazioni ginecologiche.

- Terme in Toscana
Montecatini. Costituite da sette strutture termali le cui acque sono alimentate da quattro sorgenti con caratteristiche diverse: Leopoldina, Regina, Tettuccio e Rinfresco.
Chianciano. Un complesso di piscine interne ed esterne a temperature diverse con giochi d'acqua, idromassaggi e getti cervicali.
Saturnia. Le acque sulfuree che sgorgano a 37,5° generando un complesso di cascate e piscine hanno proprietà terapeutiche oltre che rilassanti.

La Lombardia è una regione ricca di sorgenti termali ed i centri di maggior rilievo sono:Terme di Sirmione, Terme di San Pellegrino, Terme di Boario e Terme di Bormio, mentre l’Emilia Romagna è famosa per le antiche Terme di Salsomaggiore.

Ecco alcune proposte per il vostro romantico soggiorno:
http://www.viagginrete-it.it/terme.asp

[ Autore: Ilaria Frapiccini ] Pubblicato: 06/02/2014 Letto: 3037 volte