Appasseggio in sabina. vi edizione. a casaprota lungo il vecchio tratturo e tra gli ulivi: nel silenzio, nel sole e tra sassi; le tre s del buon olio

Casaprota, Piazza del municipio 1
Varie
Dal
Al
Partenza dal centro abitato di Casaprota in direzione località Castagna, si percorrerà un tratto dell'antico tratturo utilizzato in epoca non molto remota dai pastori per portare verso pascoli invernali il bestiame che aveva trascorso l'estate sugli altipiani abruzzesi. Attraverseremo boschi di lecci e alberi di Giuda, scenderemo, tra gli ulivi, al paese di Collelungo dove ci aspetteranno gli amici dell'associazione SabinArti per accompagnarci lungo la "passeggiata delle donne", di qui raggiungeremo il frantoio della Cooperativa olivicola di Casaprota, dove potremo vedere come si produce l'olio di oliva e potremmo assaggiarlo. Dopo la pausa pranzo riprenderemo il cammino per Casaprota lungo un antico sentiero che conduceva al vecchio mulino. La maestra Maria Pia ci condurrà alla scoperta del borgo.
Per chi decidesse di rimanere con noi la sera ceneremo tutti insieme nel palazzo del Gatto. E perché il Palazzo ha questo nome curioso, ve lo diremo solo se rimarrete!


[ Autore: Associazione culturale GoTellGo ] Data pubblicazione: 04/11/2015 Letto: 425 volte

Prezzo: Offerta libera

Eventi OnDemand Ricevi gratuitamente i nuovi eventi nella tua email!

Email Regione evento