Duo schiassi - d'ippolito alla rassegna note classiche a san lazzaro di savena 2017

San lazzaro di savena, Via jussi 33
Concerti
Dal
Al
L'Accademia Pianistica Internazionale "Ferruccio Busoni" ed il Comune di San Lazzaro di Savena
presentano la Rassegna "Note Classiche a San Lazzaro di Savena" 2017

Domenica 26 marzo 2017 ore 16.30 - INGRESSO LIBERO

Centro Socio Culturale Ricreativo Malpensa
Via Jussi 33 - San Lazzaro di Savena (Bo)

Ginevra Schiassi, soprano
Claudia D'Ippolito, pianoforte

Musiche: Bizet, Donizetti, Puccini, Satie, Schubert, Wolf “

Ginevra Schiassi - Soprano

Soprano lirico, si dedica sia al repertorio lirico che a quello cameristico.
Diplomata in canto, ha studiato con Garbis Boyadjian, Raina Kabaivanska presso la prestigiosa Accademia "Chigiana" di Siena, con Claudio Desderi, Elio Battaglia e Laura Sarti. Ha vinto il Primo Premio nella 33° Edizione del Premio "Valentino Bucchi" 2010 (Roma); vincitrice del Festival delle Arti 2007 (Bologna); Secondo Premio al Concorso Internazionale "Giulio Neri" 2007 e al Concorso Internazionale "Giuseppina Cobelli" 2010; in occasione del Primo Concorso Lirico Marcello Giordani 2011, ha vinto una masterclass con il soprano Virginia Zeani e un concerto a Palm Beach (Florida). E' stata interprete unica de "La voix humaine" di F. Poulenc presso il Teatro dei Filodrammatici di Milano e a Bologna e provincia nell'ambito del festival Suona francese. Ha cantato il ruolo di Nedda in Pagliacci presso la Vero Beach Opera (Florida) sotto la direzione del M° Anton Coppola e il ruolo di Aristea ne "L'Olimpiade" di L. Leo presso il Teatro Comunale di Bologna; ha presentato in 1° Esecuzione il "Concerto per l'infanzia" per pianoforte, soprano e orchestra di Marco Biscarini a Recife (Brasile). Oltre ad aver tenuto diversi recitals per importanti associazioni concertistiche in diverse città italiane, ha cantato in Austria, Germania, Inghilterra, Svizzera, Repubblica Ceca; a New York (USA), in Brasile, Thailandia, Ecuador. E' stata in giuria di Concorsi Internazionali di canto.

Claudia D'Ippolito - Pianoforte

Nata a Bologna nel 1985, ha studiato pianoforte al Conservatorio G.B. Martini, sotto la guida del maestro Franco Agostini con il quale si è diplomata al Conservatorio nel 2004 ottenendo il massimo dei voti con lode e menzione d'onore. Ha conseguito nel 2007 il Diploma accademico di 2° livello sotto la guida della Maestra Florenza Barbalat con la valutazione di 110 e lode. Si è specializzata in Accademie internazionali di musica con i maestri Rattalino, Ballista, Vernikov, Meunier, Corti, Specchi, Baraz, Janowski. Ha vinto premi in numerosi concorsi tra cui il premio Magone 2004 e Hans Bauer stabiliti dal Soroptimist International Club di Bologna per il miglior laureato dell'anno 2003-2004. Ha effettuato recital solistici e musica da camera in teatri e sale da concerto in Italia Bologna, Venezia, Milano, Mantova, Piacenza, Modena, Rubiera, Ferrara, Torino, Recco, Alassio, Piana Crixia di Savona, Senigallia, Ostra, Cervia, Budrio , Cento, Ischia a Villa Walton, Adria, Villa Verrucchio .... e all'estero Germania, Francia e Repubblica Ceca. Nel 2001 ha preso parte alla performance delle Variazioni Goldberg di Bach al Teatro Comunale di Bologna. Nel 2005 ha collaborato con M. ° Borgonovo in prima esecuzione assoluta delle opere musicali del M. ° Grandi nel chiostro dell'Archiginnasio dell' Alma Mater Studiorum di Bologna. Nel 2003 e 2007 ha eseguito il Concerto per pianoforte e orchestra op. 15 n. 1 di Ludvig Van Beethoven accompagnata dall'Orchestra del Conservatorio "G.B. Martini "di Bologna e nel 2010 ha eseguito il Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 di Frederick Chopin trascrizione per pianoforte solo e quintetto d'archi nella Biblioteca Storica della Basilica di San Francesco a Bologna. Nel 2011 nella Basilica di Santa Maria dei Servi di Bologna, ha eseguito il Requiem K626 di W.A. Mozart versione di C. Czerny per pianoforte a quattro mani, con i solisti ed il coro del Teatro Comunale di Bologna. Nel 2014 ha eseguito il Concerto per pianoforte e orchestra K466 di W.A. Mozart trascrizione per pianoforte e quintetto d'archi presso la Sala Silentium di Bologna e presso il Museo di "Arti e Mestieri" a Pianoro ed il Concerto per pianoforte e orchestra n ° 1 di J. Brahms trascrizione per pianoforte e sestetto d'archi presso la Sala Silentium di Bologna e presso la Sala dei Concerti della Libreria Civica Musicale "Andrea Dalla Corte" di Torino. Ha collaborato più volte con l'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna e con l'Orchestra Mozart sotto la direzione di Claudio Abbado. Svolge un'intensa attività concertistica e didattica.


[ Autore: Accademia Pianistica internazionale Ferruccio Busoni ] Data pubblicazione: 14/03/2017 Letto: 76 volte

Prezzo: 0

Eventi OnDemand Ricevi gratuitamente i nuovi eventi nella tua email!

Email Regione evento