A boccaperta. tra virtute e canoscenza.

Copertino, Via margherita di savoia, n.21
Arte e Cultura
Dal
Al
In occasione della prossima festività del Santo Patrono, l’Associazione Pro Loco ‘F. Verdesca’ di Copertino, in diretta collaborazione con la Città di Copertino e l’Università del Salento, organizza la mostra fotografica intitolata A Boccaperta. Tra virtute e canoscenza.

La mostra, a cura del dott. Danilo Manta (storico della fotografia), fa esplicito riferimento al capolavoro A boccaperta del genio salentino Carmelo Bene che - com’è noto - dedica al Santo copertinese pensieri memorabili: «I devoti circondano Giuseppe che ne è spaventato, vorrebbero toccarlo e si incollano in tanti alla sua tonaca. […] Così uno a uno, tra l’orrore generale degli altri a terra, preferiscono lasciarsi cadere. E lo fanno a turno, fra le differenti altezze di Giuseppe che più è leggero e più acquista spazio in verticale. Giuseppe resta sospeso, in alto, poggiato a niente. Estatico».
All’interno della mostra, il pubblico potrà godere di un percorso ‘inedito’ ed ‘originale’ che intende narrare l’opera di Giuseppe Desa da Copertino attraverso l’illustrazione fotografica anche di alcuni luoghi sacri a lui molto cari.

La mostra, che si avvale del contributo degli allievi del corso ‘Fotograficamente’ organizzato annualmente dall’Associazione Pro Loco ‘F. Verdesca’, prevede un viaggio del Santo tra virtute e canoscenza, al confine tra l’umano e il divino.
Il percorso fotografico, di fatti, si snoderà tra questi due livelli: la virtù e la conoscenza.
La conoscenza, che per Dante non ha né età né limiti, che è al di sopra anche di qualunque affetto, verrà compensata qui dalla virtù di un paese, del suo Santo patrono che più di tutti lo amò e più di chiunque con sacrificio, nel tempo, lo fece crescere . La conoscenza del passato, attraverso scatti di repertorio sulle origini e le antiche tradizioni del paese, per coltivare la virtù ancora oggi e lasciarsi andare, lasciarsi stupire da questo percorso, restando semplicemente a bocca aperta!

La mostra fotografica sarà ulteriormente impreziosita dal sottofondo musicale del CD Il santo che vola. Come un aerostato nelle mani di Dio di ‘Massimo Donà Trio’ (il CD è disponibile presso la locale sede dell’Associazione Pro Loco).

Calendario della mostra:
- sabato 16 settembre. Inaugurazione della mostra, dalle ore 18:00 alle ore 20:00
- domenica 17 settembre dalle ore 10.00 alle ore 12.00, dalle ore 17:00 alle ore 23:00
- lunedì 18 settembre dalle ore 10:00 alle ore 12:00; dalle ore 17:00 alle ore 23:00
- martedì 19 settembre dalle ore 18:00 alle ore 23:00.
Info: 329.3972270.


[ Autore: Mariapia Greco ] Data pubblicazione: 11/09/2017 Letto: 51 volte



Eventi OnDemand Ricevi gratuitamente i nuovi eventi nella tua email!

Email Regione evento