Zizza - appunti di viaggio

Fermo, Largo calzecchi onesti
Arte e Cultura
Dal
Al
Con il Patrocinio della Città di Fermo, sabato 16 giugno 2018, presso gli spazi delle Piccole Cisterne Romane, si inaugura la mostra personale dell’artista Zizza (Marilena Ramadori).
La pittrice e scultrice, di origine marchigiana ma trapiantata nella provincia di Roma, torna nella sua terra natale per presentare alcuni lavori recenti, dedicati all’architettura e alla forma geometrica. Scrive in catalogo Claudia Zaccagnini, curatore dell’esposizione:
«Il viaggio che ci propone Zizza si connota come un cammino variegato nel mondo dell’arte, sia sotto l’aspetto temporale – per alcune idee raccolte e plasmate tra il 2015 e il 2018 – sia per quello formale, nel quale la diversificazione dei linguaggi trova linfa vitale in rinnovate emozioni e riflessioni. Viaggiatrice urbana, l’artista ha fatto dell’iconografia architettonica il centro del suo interesse. La città quale entità strutturale ma anche nucleo fondante del vivere civile, esperienza creativa e associativa, sollecita le sue corde più profonde. Nel suo taccuino immaginario, Zizza annota i momenti salienti del suo cammino creativo. A volte la rotta la induce a creare città fantastiche, (…) a volte è il fascino della purezza delle linee, la leggibilità dei volumi e l’idea che li ha prodotti, che costituiscono una seducente motivazione per intraprendere uno studio interpretativo sugli aspetti spaziali e costruttivi dell’architettura contemporanea. Cattura un dettaglio, un’idea estetico-costruttiva o una semplice emozione che scaturisce dalle opere dei “grandi”. Le tracce di Le Corbusier, F. L. Wright, L. Kahn, P. Eisenman, E. Saarinen, L. Moretti, Z. Hadid si fermano nel suo diario di viaggio. L’architettura diviene visione, riconoscimento di una sapienza tecnica ma anche interpretazione di un valore estetico». Tra tele dai colori brillanti e sculture in peperino, legno e ferro si snoda il viaggio creativo di Zizza che “ferma” le sue idee e la sua visione estetica in opere che dimostrano la complessità del suo lavoro inventivo.

CURATORE: Claudia Zaccagnini
ORGANIZZAZIONE: Claudia Zaccagnini- Verum Centro d’Arte e Cultura
UFFICIO STAMPA: Associazione Il Grifo Arte – Verum Centro d’Arte e Cultura
DATA: 16-24 Giugno 2018
SEDE: Fermo, Piccole Cisterne Romane – Largo T. Calzecchi Onesti
INAUGURAZIONE: 16 Giugno ore 18,00
PATROCINIO: Città di Fermo
CATALOGO: APPUNTI DI VIAGGIO, a cura di Claudia Zaccagnini, Velletri (Rm), ideagraph, 2018
ORARI: dal Lun. al Ven. 16,30-20,00; Sab. e Dom. 10,00-13,00/16,30-20,00


[ Autore: Associazione Culturale Il Grifo Arte ] Data pubblicazione: 11/06/2018 Letto: 68 volte



Eventi OnDemand Ricevi gratuitamente i nuovi eventi nella tua email!

Email Regione evento