Sciare in Austria

Austria

L’inverno è per tutti gli appassionati della neve l’occasione per scoprire nuovi luoghi e paesaggi, la possibilità di gustare nuovi sapori, ma soprattutto di praticare gli sport preferiti immersi in paesaggi invernali da favola. Per gli amanti degli sport invernali l’Austria è una nazione da scoprire, con il suo territorio prevalentemente alpino fatto di imponenti montagne, discese immacolate, ampie valli e colline bianche di neve illuminate dal sole. Due delle località sciistiche più suggestive dell’Austria sono Zell am See che si trova a 700m. d’altezza sull’omonimo lago e Badgastein una fra le più importanti zone turistiche estive e invernali termali, entrambe nell’area di Salisburgo.
Zell am See insieme a Kaprun costituisce uno dei comprensori sciistici più rilevanti dell’Austria, l’Europa Sport-region che si raggiunge scendendo dal ghiacciaio di Kitzsteinhorn (3203 m.) oppure dal monte di Schmittenhöhe (2000 m.). Kaprun è adatta agli sciatori più esperti perché le sue piste partono dal ghiacciaio, ma è amata soprattutto dallo sciatore medio che vi trova una gran varietà di piste tutte senza estreme difficoltà. 132 km. di pista e un’offerta unica per quanto riguarda la possibilità di divertimento fuori dalle piste fanno di questo comprensorio sciistico uno dei più desiderati. Turisti da tutto il mondo, anno dopo anno, raggiungono l’Europa Sportregion. Le due montagne, il Kitzsteinhorn e il Schmittenhöhe sono un ideale punto di partenza per sciare sulla neve farinosa. Già in Ottobre, con le prime nevicate, arrivano i primi sciatori e i primi snowborder.

Kaprun si trova sopra a Zell am See e da lì si ha una meravigliosa vista del lago. A Kaprun è possibile praticare diversi sport invernali sia all’aperto che al chiuso. Si può scegliere il carving, lo sci tradizionale, lo snowboarding, lo sci di fondo, lo snowrafting, lo sci-alpinismo, lo slittino e anche passeggiate sulla neve con una slitta trainata da cavalli. Zell am See si trova più in basso sulla riva del lago Zee. L’ambiente è romantico e esorta alla meditazione, ma allo stesso tempo è frizzante e sportivo. La caratteristica cittadina adagiata nella valle e circondata dalle imponenti Alpi, è dal 1961 centro di benessere. Proprio di fronte alla via d’accesso della città si staglia lo Schmittenhöhe, con i suoi 77 km. di piste vicinissime al centro di Zell am See. Le piste sono servite da ben 57 skilift che si possono utilizzare con lo stesso skipass e inoltre la navetta che collega Zell am See e Kaprun è incluso nel prezzo. Dal mese di Dicembre fino a metà Aprile il monte diventa meta per chi ama praticare lo snowboarding, il carving e il freestyling. Un giro per gli spazi panoramici dello Schmittenhöhe può durare fino a dieci ore e lo stesso rilievo è anche zona di lancio per i deltaplani e i parapendii. A disposizione dei più piccoli c’è lo Schmidolin club, con il simpatico drago Schmidolin. L'adesione al club è gratuita. Per i suoi amici Schmidolin scrive un giornale con tutti gli eventi importanti, le notizie e le informazioni che riguardano la zona.

Sempre nella stessa zona salisburghese Bad Gastein si trova nel cuore del Parco Nazionale degli Alti Tauri ad un’altitudine di 1000 mt. La località turistica di Bad Gastein è famosa in tutto il mondo sia come luogo di cura con le sue acque termali, che come luogo di villeggiatura invernale che estivo, poiché offre la possibilità di rilassarsi immersi nell’aria pura di montagna e nello stesso tempo l’opportunità di praticare svariati sport garantendo una vacanza speciale a chi cerca sempre il meglio. Bad Gastein è particolarmente accogliente anche dal punto di vista dell’ambiente in cui il paesaggio circostante e i palazzi signorili si armonizzano perfettamente conferendo al luogo un’atmosfera del tutto particolare e caratteristica; terrazze soleggiate e atmosfera romantica rendono piacevole il soggiorno anche al di là delle opportunità turistiche che il luogo offre.
Nella valle di Gastein gli amanti degli sport invernali, siano essi professionisti o semplicemente degli amatori che desiderano trascorrere una vacanza in famiglia, possono trovare nei 200 km di piste a neve garantita delle quattro aree sciistiche della Valle di Gastein quello che cercano. I suoi quattro comprensori sciistici serviti dagli impianti di risalita di Stubnerkogel-Angertal-Schlossalm e Dorfgastein-Großarl, quello dei Campionati Mondiali di Graukogel e il comprensorio ad alta quota di Sportgastein., vi conducono fino a 2700 metri di altitudine e offrono diverse tipologie di pista con diversi gradi di difficoltà, ideali sia per i principianti che per gli sciatori esperti, per lo sci come per lo snowboard e il carving, adatti anche alle famiglie. Gli impianti di risalita si trovano a Bad Gastein, a Bad Hofgastein, a Sportgastein, a Dorfgastein e a Grossarl. E dopo i rigori dell’inverno ci si può crogiolare nelle acque termali della regione. Quasi tutte le strutture alberghiere dispongono di piscine (coperte e scoperte) termali di acqua calda, con vari idromassaggi, e di piscine per bambini, che consentono agli adulti di godersi il relax mentre i bambini giocano. Inoltre nella località ci sono impianti termali di vario tipo tra cui Il Felsentermen con le sue numerose piscine (circa una trentina) e zone sauna, a prezzi accessibili. E quando finalmente cala la notte e la maggior parte dei locali chiude c'è il casinò, per gli appassionati del brivido del gioco!

Pubblicato: 23/12/2007 Letto: 10400 volte