Terme in Slovenia

Slovenia

Vacanza & Benessere nelle terme slovene. Termini come spa, centri benessere e terme stanno assumendo un valore sempre più grande nel dizionario del moderno turista alla ricerca di una temporaneo rifugio dallo stress della routine quotidiana. Un turismo praticato 365 giorni l’anno in un sempre crescente numero di centri attrezzati per pratiche vecchie di decine di secoli ma arricchite anche delle più moderne tecniche di Wellness per un benessere totale del corpo e dello spirito.
Il connubio vacanza & benessere nelle terme slovene è di casa, con la sua tradizione multisecolare la Slovenia è in grado di proporre una varietà unica di centri termali adatti ad ogni tipo di esigenza.
A pochi chilometri dal confine Italiano è possibile scegliere fra 15 stabilimenti termali, tutti approvati e controllati dalla rete sanitaria pubblica, dove è possibile trascorrere una vacanza piacevole, divertendosi e rigenerando sia l’anima che il corpo.
I primi documenti che testimoniano l'utilizzo delle acque termali slovene risalgono al lontano XII secolo, la tradizione e l'esperienza in questo settore viene da lontano ed è quindi garanzia di qualità.
Inseriti in uno straordinario contesto naturalistico: foreste, grotte, fiumi, spiagge .. e ludico, primi fra tutti i famosi casinò senza dimenticare anche le numerose manifestazioni culturali e folcloristiche, i centri termali e di cura naturale sloveni, "slovenska zdravilišča", sono in grado di offrire programmi personalizzati, cure termali, massaggi, fanghi secondo le tecniche di balneologia, climatologia e talassoterapia per soddisfare ogni tipologia di ospite.
Il moderno sviluppo turistico e curativo degli stabilimenti termali sloveni, che colloca la Slovenia ai vertici europei in questo settore in forte crescita, è reso possibile grazie alle sue risorse naturali come le acque termali, dalle differenti proprietà e temperature (da 32° a 73°C), dalle famose acque minerali e dall'integrazione negli stessi stabilimenti di moderne e funzionali attrezzature parallelamente alla creazione di accoglienti strutture ricettive.
I 15 stabilimenti termali sono dislocati in quasi tutto il territorio sloveno, dalle coste adriatiche fino al confine con l'Ungheria, inseriti quindi in un variegato e straordinario contesto naturalistico.
Partendo dalle coste dell’Adriatico troviamo Talaso Strunjan, centro talassoterapeutico con l’utilizzo del fango di mare a scopi medici e di bellezza e le Terme & Wellness Palace Portorož famose per l'utilizzo del fango delle saline e dell’acqua termominerale.
Proseguendo lungo il confine Croato troviamo le Terme Dolenjske Toplice, uno dei più antichi centri di cura naturale Sloveni con la sua acqua termale a 36°. Proseguendo in questa direzione ci sono le Terme Šmarješke Toplice, situate all’interno di una rigogliosa foresta e famose soprattutto per il loro centro Vitarium Spa&Clinique. Più avanti troviamo le famose Terme Čatež, il più grande centro sloveno di cure naturali e il secondo centro turistico sloveno con la loro acqua termale la cui temperatura alla sorgente è tra i 42 e 63° C. Risalendo, non lontano dal confine Croato, si incontrano le Terme Olimia Podčetrtek incastonate nel paesaggio creato dal fiume Sotla, località termale nota già all’epoca romana. Non lontane le Terme di Rogaška, centro abilitato per la prevenzione, le cure e la riabilitazione di malattie dell'apparato digerente e di malattie metaboliche. Addentrandoci all’interno del paese troviamo gli Hotels & Resorts Thermana Laško, moderno centro turistico-sanitario con il suo complesso alberghiero all’interno di un parco vicino al fiume Savinja. Situate nel cuore del territorio Sloveno le Terme Dobrna sono immerse in uno splendido parco e sono famose per il trattamento di malattie reumatiche e ortopediche. Non lontano dalla cittadina di Velenje e circondate da verdi boschi ai piedi della catena delle Caravanche sorgono le Terme Topolšica note per i trattamenti delle malattie dell'apparato respiratorio e dotate di un moderno albergo. Le Terme Zreče sono invece collocate ai margini della foresta del Pohorje dove, per il benessere degli ospiti, sono stati creati appositi sentieri per effettuare rilassanti passeggiate, non lontano dalle terme si trova il centro sciistico del Rogla. Verso est, in direzione dell’Ungheria, incontriamo le Terme Ptuj tra i più recenti centri di cura naturale della Slovenia con il loro Parco termale che dispone di una vastissima superficie acquatica. Le Terme Radenci sono invece inserite nel verde paesaggio dei campi coltivati e delle colline vinifere, lungo il fiume Mura. Il centro di cura naturale è basato su una lunga tradizione di trattamenti efficaci verso diverse malattie. Ancora più a est possiamo trovare la caratteristica acqua termale nera delle Terme 3000 Moravske Toplice, i con effetti benefici permettono sia terapie classiche che alternative, come ad esempio l'agopuntura. Quasi sul confine sia Ungherese che Croato le Terme Bendava, note per l’ elevato contenuto di paraffina della sua acqua minerale.
I complessi termali, nell’accezione più ampia delle Spa e dei centri benessere hanno ampliato in misura significativa la gamma dei trattamenti proposti, che dalle più classiche cure termali per scopi sanitari, spaziano fino a comprendere programmi finalizzati al relax psico-fisico e ai trattamenti estetici di base e non, utilizzando anche tecniche molto diverse: bagni romano-irlandesi, massaggi manuali classici (terapeutico, sportivo, rilassante), linfodrenaggio manuale o con apparecchiature, riflessologia plantare, tui-na, ayurveda, thalgo, watsu, aromaterapia, bagno perlato, idromassaggi, bagno turco, bagno giapponese, massaggi subacquei, programmi per il relax, massaggi al cioccolato, al miele, alla vinaccia, tibetano, thailandese, shiatsu, mediterraneo, stone massage, cure per il viso e per il corpo classiche, interventi di bellezza del viso e del corpo con microcorrente, pedicure e manicure, lifting non chirurgico, programmi di relax, dimagrimento, modellazione del corpo, eliminazione di cellulite e poi ancora saune per ogni gusto ed esigenza, a vapore e/o finlandesi, programmi Kneipp e quant’altro occorre per uscire dal soggiorno completamente rigenerati nel corpo, nell’anima e nello spirito, pieni di serenità ed energia, e pronti a ricominciare con slancio la vita di tutti i giorni.

Link consigliati: http://www.terme-giz.si/it/

Pubblicato: 28/08/2008 Letto: 8672 volte