Il greppo

Panoramica

Tipologia: Agriturismo
Indirizzo: Montepulciano, Via dei greppi 47
Responsabile: luigi parigi
Animali: Non ammessi
Posizione: Campagna

L'agriturismo "Il Greppo" Ŕ situato a sud della provincia di Siena a pochi chilometri da Montepulciano, Pienza, Cortona.
L'attivitÓ agrituristica consiste in una vacanza in campagna, in completo relax, a contatto con la natura, in un'atmosfera amichevole.
L'azienda Ŕ aperta tutto l'anno, ha 10 appartamenti da 2 a 8 posti letto con servizi adeguati ed Ŕ dotata di una moderna piscina.
Il casale ristrutturato, si inserisce in un paesaggio tipicamente toscano caratterizzato da colline, viti e ulivi; gode di una bellissima vista sulla Valdichiana, e' in posizione tranquilla e offre una cordiale ospitalitÓ familiare.
I Proprietari Romano e Lia, insegnanti in pensione, hanno pensato anche a organizzare corsi di educazione ambientale e conoscienza delle piante, visite guidate, alle strade dei vini famosi, come quelle del Nobile di Montepulciano , che a detta del poeta Francesco Redi "Di ogni vino Ŕ il Re"; e ancora corsi sulla cottura nel forno a legna e sull'arte di confezionare miele e marmellate, nonchŔ del vino e olio.
Gli ospiti se lo desiderano, possono prendere parte ai lavori dell'azienda, magari al momento della vendemmia o della raccolta delle olive.
Il Greppo, a breve distanza da Montepulciano, Pienza, Cortona, Monte Oliveto Maggiore, Siena, Arezzo, Perugia, Assisi e inoltre in posizione ideale per visite culturali, anche guidate, ai numerosi luoghi di interesse storico artistico, a cominciare dal Tempio di San Biagio opera dell'architetto Antonio da San Gallo Il Vecchio, abile equilibrio di volumi squadrati su una pianta a croce greca, il ricorso a due campanili posti ai lati della facciata ricorda il progetto di San Pietro in Roma realizzato dal Bernini.
Montepulciano, antico borgo di origine Etrusca, con la sua posizione strategica tra Valdichiana e Valdorcia, Ŕ stato a lungo l'oggetto delle contese tra Siena e Firenze, l'antica urbanistica, i numerosi palazzi nobiliari, il Duomo e il palazzo Comunale in Piazza Grande, le colonna del Marzocco in porta a Prato (segno di definitiva conquista fiorentina del paese), tutte le meraviglie immergono il borgo in atmosfere d'altri tempi, anche in occasione di feste popolari, come il Bravýo delle botti in Montepulciano, il Palio di Siena il 02 luglio e il 16 agosto di ogni anno, il Bruscello, il Teatro Povero.


Posizione

Contatta senza impegno via email

Salva dati per altre richieste