Le sirene

Panoramica

Tipologia: Escursioni
Indirizzo: Palmi, LocalitÓ sperone, 106
Responsabile: Giuseppe Di Francia
Animali: Non ammessi
Posizione: Mare

Il Diving - resort "Le Sirene" si trova nella parte pi¨ bella della costa calabrese, La Costa Viola: 10 Km di lussureggiante vegetazione abbarbicata sulla roccia che si tuffa nel blu cobalto del mare calabrese.

Questi fondali sono caratterizzati , oltre che dalle correnti dello stretto, da una biodiversitÓ lussureggiante formata da colonie di Gorgonie rosse, bianche e gialle; pesci di grandi dimensioni come Cernie , Ricciole, e Dentici.
Queste pareti sono contraddistinte da spaccature in cui si creano dei fantastici giochi di luce che rimbalzano sulle pareti ricoperte dai vivaci colori dei madreporari e dalle spugne. Vi sono delle suggestive grotte al cui interno si trovano nuvole di gamberetti del tipo Pleinoska narval, spirografi, nudibranchi. Rappresentano dei suggestivi scenari per gli amanti della fotosub che qui trovano spunti per scattare foto da concorso.
Il Diving Ŕ situato sul promontorio di Capo Sperone, dove sorge l'omonima struttura ospitativa, al di sotto di questo promontorio, vi Ŕ a disposizione dei sub e dei loro accompagnatori, una splendida spiaggia privata raggiungibile esclusivamente da una scalinata scavata nella roccia. da qui si raggiungono con un servizio navetta i lidi attrezzati ed il comodo porto di Palmi, dal quale a bordo di due gommoni con potenti motori fuoribordo , si raggiungono, in pochi minuti di navigazione i vari siti di immersione .

Le immersioni che il diving center "Le Sirene" propone ai suoi clienti sono tra le pi¨ affascinanti che si possano fare nel mediterraneo e lungo le coste della calabria. sono immersioni di tutti i livelli di brevetto anche se molte di queste svelano il loro fascino solo ai subacquei esperti per le particolari quote batimetriche.

Lo Scoglio delle Sirene che con le sue pareti e la grotta che vi si apre Ŕ un'immersione tra le pi¨ suggestive, il sito di immersione in cui si trovano La Motta e La Secca delle Gorgonie Bianche , Ŕ molto interessante anche per i fotosub.
A "Luvaredda" ( lo scoglio dell'ulivo) prende il nome di un ulivo che Ŕ cresciuto su uno scoglio , in mezzo al mare, a pochi metri dalla costa. Le sue acque sono sempre limpide e calde ed Ŕ incantevole immergersi.

Posizione

Contatta senza impegno via email

Salva dati per altre richieste